Attuatore On-Off a 2 moduli / attuatore veneziane a 1 modulo 16 A con ingresso binario 3 moduli per Gira One e KNX

Specifica
Cod. ord.
EUR/pezzo
IVA esclusa
Stanza
Quantità
EAN
UI
SP
Da incasso
Cod. art. 5062 00
5062 00
148,01 EUR
EAN 4010337099253
UI 1/5
SP 06
Prezzo di vendita consigliato, Precios válidos para Italia con los precios 11/22.
Sistema di prezzi (SP) diverso da 1, 14 = sconto ridotto.
Novità.
Sostituisce 1057 00

Descrizione alternativa

Accessori opzionali

Caratteristiche

Caratteristiche

    Ingressi

    • A seconda della parametrizzazione ETS nell'utilizzo per interruttori, pulsanti o contatti, gli ingressi 1 e 2 agiscono internamente sull'uscita a relè o separatamente sul KNX. L'ingresso 3 agisce sempre sul KNX.
    • Funzioni per gli ingressi quando si agisce sul KNX (commutazione, regolazione della luminosità, veneziana, encoder, derivazione scene, funzionamento a 2 canali, apparecchio derivato regolatore, nessuna funzione).
    • Commutazione: comando durante la chiusura e l'apertura del contatto regolabile (nessuna reazione, ON, OFF, COMMUTAZIONE).
    • Regolazione della luce: regolazione della luminosità e/o della temperatura di colore. È possibile configurare il comando alla chiusura del contatto, il tempo tra la commutazione e la regolazione della luce, l'attenuazione su diversi livelli, la ripetizione telegramma con segnale lungo all'ingresso e l'invio di un telegramma di stop al termine del processo di regolazione della luce.
    • Veneziana: è possibile parametrizzare il comando alla chiusura del contatto e il metodo di comando. È possibile adattare i tempi per il segnale breve e lungo all'ingresso e la regolazione delle lamelle.
    • Encoder: è possibile un funzionamento come encoder a 1 byte, 2 byte, 3 byte o 6 byte, compreso l'encoder per temperatura del colore e l'encoder del colore. Valori configurabili individualmente. La regolazione del valore è possibile opzionalmente con un segnale lungo sull'ingresso (non con l'encoder a 6 byte).
    • Apparecchio derivato scene: possibilità di impostare il modo operativo (con o senza funzione di memoria) e il numero di scena.
    • Comando a 2 canali: alla chiusura del contatto sull'ingresso, è possibile inviare fino a due telegrammi al KNX. Possibilità di impostare il metodo di comando (solo canale 1 o canale 2/entrambi i canali). Il funzionamento dei canali (a 1 bit, a 1 byte, a 2 byte, a 3 byte, 6 byte) può essere configurato separatamente.
    • Apparecchio derivato regolatore: possibilità di configurazione del funzionamento (commutazione del modo operativo, commutazione forzata del modo operativo, funzione di presenza e modifica del valore nominale).
    • Possibilità di bloccare tutti o singoli ingressi tramite un oggetto a 1 bit. È possibile impostare la polarità dell'oggetto di blocco, il comportamento all'inizio e alla fine del blocco e il comportamento durante un blocco attivo.

    Funzioni logiche

    • Il dispositivo ha 8 funzioni logiche interne.
    • Porta logica (AND, OR, AND esclusivo, OR esclusivo, ciascuno con un massimo di 4 ingressi).
    • Convertitore da 1 bit a 1 byte con filtro di ingresso, oggetto di blocco e specificazione dei valori di uscita.
    • Elemento di blocco con funzioni di filtro e tempo e oggetto di blocco.
    • Comparatore per valori con 9 diversi formati di dati in ingresso e molte operazioni di confronto.
    • Interruttore di valore limite con isteresi con valore di soglia superiore e inferiore per 9 diversi formati di dati di ingresso. Compresa la specificazione dei valori di uscita a 1 bit.
    • Le funzioni logiche presentano propri oggetti di comunicazione KNX e possono elaborare i telegrammi dell’attuatore o di altri dispositivi bus.
    • Il funzionamento delle veneziane o di commutazione può essere parametrizzato. Nel funzionamento veneziane entrambe le uscite (A1/A2) sono combinate in un'unica uscita veneziane.
    • Il dispositivo ha tre ingressi con un potenziale di riferimento comune.
    • Lettura degli stati di commutazione di interruttori o tasti di installazione e di altri contatti a potenziale zero agli ingressi da 1 a 3.
    • Valutazione del segnale dei sensori di rugiada e di perdita (vedi accessori) sugli ingressi da 1 a 3.
    • Rilevamento di valori di temperatura tramite sensore remoto (vedi accessori) sull'ingresso 3.
    • Fino a 8 funzioni logiche indipendenti per l’implementazione di operazioni logiche semplici o complesse.
    • I messaggi di risposta e di stato trasmessi attivamente possono essere ritardati dopo il ritorno della tensione del bus o dopo una programmazione dell'ETS.
    • Relè bistabile.

    Funzione veneziana

    • Modo operativo parametrizzabile: comando di veneziane a lamelle, tapparelle, tende da sole, lucernari o sportelli di ventilazione.
    • Tempi di corsa della tenda parametrizzabili a parte con prolungamento del tempo per corse nella posizione finale superiore.
    • Per le veneziane a lamelle il tempo di movimento delle lamelle può essere parametrizzato in modo indipendente.
    • È possibile impostare il tempo di commutazione per il cambio di direzione del movimento e i tempi per il funzionamento a breve e lungo termine (Step, Move).
    • La reazione al ripristino della tensione del bus e dopo un processo di programmazione dell'ETS può essere impostata.
    • Possibilità di comandare a livello centrale attraverso 6 oggetti a lungo termine (SU, GIÙ, permanentemente SU, permanentemente GIÙ).
    • Segnale di risposta della posizione della tenda o delle lamelle. Inoltre, si possono ricevere segnali di risposta su una posizione della tenda non valida o un movimento dell’azionamento. Funzioni di risposta attive (in caso di modifica o con invio ciclico sul bus) o passive (oggetto leggibile).
    • Attribuzione fino a 5 funzioni di sicurezza diverse (3 allarmi vento, 1 allarme pioggia, 1 allarme gelo), a scelta con sorveglianza ciclica.
    • La funzione completa protezione solare con posizioni fisse e variabili della tenda o delle lamelle all'inizio o alla fine della funzione può essere attivata. Incluso lo sfalsamento dinamico delle lamelle per le veneziane a lamelle. Anche con protezione solare ampliata per l'integrazione in sistemi di controllo dell'ombreggiamento più complessi (dispone di oggetti automatici e di blocco separati). Opzionalmente anche con riscaldamento/raffreddamento automatico e funzione di presenza.
    • Funzione di tensionamento del tessuto per le tende avvolgibili.
    • Funzione di blocco ampliata con opzione di conferma.
    • Funzione di ventilazione per finestre con contatti a finestra.
    • Funzione di apprendimento intelligente per la corsa delle tende.
    • È possibile implementare la funzione di posizione forzata o la funzione di blocco.
    • È possibile parametrizzare fino a 64 scene interne.
    • Funzione di memoria delle scene: segnale di ritorno visivo aggiuntivo.
    • Richiamo ampliato delle scene (alternanza tra scene).

    Funzioni di commutazione

    • Commutazione indipendente delle uscite di commutazione.
    • Funzionamento come contatto NO o di apertura.
    • Funzione di commutazione centrale tramite 6 oggetti di commutazione (ON, OFF, permanentemente ON, permanentemente OFF).
    • Segnale di risposta commutazione: funzione di risposta attiva o passiva.
    • Possibilità di impostare la reazione in caso di interruzione o ripristino della tensione del bus e dopo un processo di programmazione dell'ETS.
    • Singola funzione combinatoria logica per ogni uscita.
    • Funzione di blocco parametrizzabile per ogni canale. In alternativa funzione di posizione forzata separata per ogni uscita.
    • Funzione di blocco ampliata con opzione di conferma.
    • Funzioni temporali (ritardo di accensione/spegnimento, funzione luce scale, anche con funzione di preallarme).
    • Possibilità di integrazione nelle scene luce: per ogni uscita è possibile parametrizzare fino a 64 scene interne.
    • Funzione di memoria delle scene: segnale di ritorno visivo aggiuntivo.
    • Richiamo ampliato delle scene (alternanza tra scene).
    • Il contatore delle ore di funzionamento può essere attivato individualmente per ogni uscita.
    • Monitoraggio degli ingressi per l’aggiornamento ciclico dell’oggetto di commutazione con posizione di sicurezza.

    Dati tecnici

    Supporto KNX:
    TP256

    Collegamenti
    KNX:
    Morsetti di collegamento sul cavo di comando
    Ingressi:
    Morsetti di collegamento sul cavo di comando
    Carico:
    Morsetti a vite

    Sezione dei conduttori:
    max. 4 mm²

    Ingressi
    Quantità:
    3

    Tipo di ingresso:
    a potenziale zero

    Tensione d'interrogazione
    Ingressi per apparecchi derivati:
    circa 5 V

    Lunghezza totale
    Linea degli apparecchi derivati:
    max 10 m

    Temperatura ambiente:
    -5 °C ... +45 °C

    Tensione nominale
    KNX:
    da 21 a 32 V DC SELV

    Potere di commutazione:
    250 V AC, Σ 16 AX

    Massima corrente di accensione:
    800 A (200 µs), 165 A (20 ms)

    Potenza allacciata
    Carico ohmico:
    2500 W
    Carico capacitivo:
    16 A, max. 140 µF
    Motori (veneziana o ventilatore):
    1380 W
    Lampade a incandescenza:
    2300 W
    Lampade alogene AT:
    2300 W
    Lampade AT a LED:
    Tipica 400 W
    Trasformatore avvolto:
    1200 VA
    Trasformatore Tronic:
    1500 W
    Lampade fluorescenti, non rifasate:
    1000 VA
    Lampade fluorescenti,
    Collegamento duo:
    2300 VA
    Lampade fluorescenti, rifasate in parallelo:
    1160 VA

    Avvisi

    • KNX Data Secure compatibile.
    • Download rapido dell’applicazione (Long Frame Support).
    • Riduzione della potenzaRiduzione della corrente di commutazione per apparecchio (riferita a Σ 16 A)
      • Riduzione del 10% per ogni 5 °C oltre i 35 °C
      • Riduzione del 15% per l'installazione su legno o cartongesso
      • Riduzione del 20% in caso di combinazione multipla.

    Contenuto della fornitura

    • Morsetto di collegamento e di derivazione per KNX in dotazione.

    Dimensionin mm

    L x H x P: 48 50 28

    Altre figure nella banca dati multimedia

    Nella banca dati multimedia si trovano figure dei prodotti selezionati che possono essere utilizzate per le proprie pubblicazioni. Si prega di leggere a questo proposito le nostre condizioni di utilizzo.

    Alla banca dati multimedia

    Download


    Scheda dati

    PDF

    Carica


    Testo di richiesta preventivo

    TXT

    Carica


    Attuatore On/Off 2 posti / attuatore veneziana 1 posto, 16 A con ingresso binario 3 posti
    Istruzioni per l'uso

    Istruzioni per l’uso.

    Cod. art. 5062 00

    PDF, 478 Kb

    Carica


    Attuatore On/Off 2 posti / attuatore veneziana 1 posto, 16 A con ingresso binario 3 posti
    Banca dati dei prodotti

    Banca dati dei prodotti a partire da ETS5.7.3

    Cod. art. 5062 00

    ZIP, 1.905 Kb

    Carica


    Download (de)


    Schaltaktor 2fach / Jalousieaktor 1fach 16 A mit Binäreingang 3fach
    Technische Dokumentation

    Technische Dokumentation.

    Cod. art. 5062 00

    PDF, 6.606 Kb

    Carica


    Informazioni per l'ordinazione Caratteristiche Download