Pannello di comando KNX RF 2 moduli

Confronto articoli | 1
Specifica
Cod. ord.
EUR/pezzo
IVA esclusa
Stanza
Quantità
EAN
UI
SP
bianco crema brillante
Cod. art. 5107 01
5107 01
99,18 EUR
EAN 4010337090984
UI 1/5
SP 06
bianco puro brillante
Cod. art. 5107 03
5107 03
99,18 EUR
EAN 4010337090991
UI 1/5
SP 06
bianco puro satinato
Cod. art. 5107 27
5107 27
99,18 EUR
EAN 4010337091028
UI 1/5
SP 06
antracite
Cod. art. 5107 28
5107 28
101,79 EUR
EAN 4010337091042
UI 1/5
SP 06
color alluminio
Cod. art. 5107 26
5107 26
104,92 EUR
EAN 4010337091059
UI 1/5
SP 06
nero opaco
Cod. art. 5107 005
5107 005
104,92 EUR
EAN 4010337091066
UI 1/5
SP 06
grigio opaco
Cod. art. 5107 015
5107 015
104,92 EUR
EAN 4010337091080
UI 1/5
SP 06
Prezzo di vendita consigliato, Precios válidos para Italia con los precios 07/22.
Sistema di prezzi (SP) diverso da 1, 14 = sconto ridotto.
Novità. Disponibile a partire da 03/2022.

Accessori necessari

Accessori opzionali

Caratteristiche

Caratteristiche

  • Pannello di comando KNX RF per il controllo di moduli System 3000 e di dispositivi KNX remoti tramite KNX RF.
  • Funzione bilanciere o pulsante impostabile per ogni superficie di comando.
  • È possibile controllare fino a quattro funzioni tramite la funzione pulsante del pannello di comando KNX RF.
  • Attuatore KNX RF in combinazione con i moduli System 3000.
  • Funzionamento su modulo interruttore, dimmer, veneziane regolatore della temperatura ambiente e su modulo apparecchio derivato trifilare System 3000.
  • Sensore di temperatura integrato.
  • Modalità ripetitore integrata.

Misurazione della temperatura ambiente

  • Il pannello di comando RF presenta un sensore di temperatura all'interno che permette di misurare e trasmettere la temperatura locale dell'ambiente.
  • Le misure di temperatura sono possibili solo in combinazione con i seguenti moduli: Cod. art. 5403 00, cod. art. 5405 00, cod. art. 5406 00, cod. art. 5414 00, cod. art. 5415 00, cod. art. 5395 00, cod. art. 5409 00.

Le funzioni di comando dipendono dal modulo da incasso utilizzato

  • Il pannello di comando RF può essere utilizzato con l'apparecchio derivato trifilare System 3000 come dispositivo di comando KNX RF alimentato a 230 V.
  • Modalità di comando con funzionamento a pulsante o bilancieri parametrizzabile.
  • Commutazione, dimmeraggio e temperatura del colore, controllo del colore e della luminosità, veneziane, encoder, apparecchio derivato per scene, comando a 2 canali e apparecchio derivato regolatore.
  • Commutazione: è possibile impostare il comando alla pressione e/o al rilascio (nessuna reazione, accensione, spegnimento, commutazione).
  • Dimmeraggio e temperatura del colore: È possibile impostare luminosità e/o temperatura del colore, il comando alla pressione, il tempo tra commutazione e attenuazione, l’attenuazione su diversi livelli, la ripetizione del telegramma all’azionamento lungo e l’invio di un telegramma di arresto al termine dell’azionamento.
  • Controllo del colore e della luminosità: È possibile impostare il ciclo di colori o la regolazione della luminosità, il comando alla pressione, il tempo tra commutazione e attenuazione, il valore iniziale, gli incrementi e il tempo tra due telegrammi.
  • Veneziana: possibilità di impostare il comando alla pressione e il metodo di comando. Il metodo di comando può essere regolato sui tempi per l’azionamento breve e lungo e la regolazione delle lamelle.
  • Encoder: Il modo operativo (encoder 1 byte, 2 byte, 3 byte o 6 byte) e il valore sono regolabili.
  • Apparecchio derivato scene: è possibile impostare il modo operativo (con o senza funzione di memoria) e il numero di scena.
  • Comando a 2 canali: premendo un tasto è possibile inviare fino a due telegrammi al KNX. È possibile impostare il metodo di comando e regolare il tempo per l’attivazione breve e lunga. Il modo operativo dei canali può essere impostato separatamente.
  • Apparecchio derivato regolatore: È possibile regolare il modo operativo (commutazione del modo operativo, commutazione forzata del modo operativo, funzione di presenza e modifica del valore nominale).
  • Oggetto di interdizione per interdire singoli tasti o bilancieri.

Caratteristiche apparecchi derivati regolatore

  • L’apparecchio derivato regolatore può essere parametrizzato come funzione di un bilanciere o di un tasto. Controllo di un regolatore di temperatura ambiente (modalità di funzionamento, funzione di presenza e spostamento del setpoint).
  • Valutazione dello stato regolatore attraverso i LED di stato.
  • La misurazione della temperatura può essere attivata. Misurazione della temperatura ambiente con un sensore interno o, opzionalmente, formando un valore misurato della temperatura misurata internamente con una temperatura esterna.

Funzioni dei LED di stato

  • La selezione della funzione avviene tramite LED di stato. Le seguenti funzioni sono parametrizzabili: sempre OFF, sempre ON, indicatore azionamento, conferma telegramma, indicazione di stato, comando tramite un altro oggetto LED, indicazione della modalità operativa, indicazione dello stato del regolatore, indicazione dello stato di presenza, indicazione della modifica del valore nominale.
  • Il colore può essere parametrizzato. La selezione del colore viene effettuata complessivamente per tutti i LED di stato o separatamente per ciascun LED di stato dell’apparecchio. I LED di stato possono essere illuminati in rosso, verde o blu.
  • La luminosità del LED di stato può essere regolata su sei livelli. L'abbassamento notturno può essere utilizzato per ridurre la luminosità dei LED di stato durante le ore notturne tramite un oggetto di comunicazione.

Funzioni dell'attuatore On-Off

  • Il pannello di comando RF può essere utilizzato con i moduli interruttore System 3000.
  • Canale dell'attuatore On-Off 1 modulo / 2 moduli.
  • Rilevamento della temperatura possibile con cod. art. 5403 00 e 5405 00.
  • Selezione della funzione del modulo per la commutazione:
    Funzionamento contatto NO/NC, funzione scala, funzione scena (16 scene), funzione blocco, ritardi.
    Ingresso per apparecchi derivati utilizzabile come punto di comando supplementare per il modulo System 3000 o per il comando radio di altri dispositivi KNX come sensore.

Funzioni dell'attuatore dimmer e DALI

  • Il pannello di comando RF può essere utilizzato con i moduli dimmer System 3000.
  • Rilevamento della temperatura con cod. art. 5406 00.
  • Selezione della funzione del modulo per la regolazione della luce:
    Possibilità di impostazione della modalità di regolazione della luce dei moduli dimmer, funzione scala, funzione scena (16 scene), funzione blocco, ritardi.
    Ingresso per apparecchi derivati utilizzabile come punto di comando supplementare per il modulo System 3000 o per il comando radio di altri dispositivi KNX come sensore.

Funzioni dell'attuatore veneziane

  • Il pannello di comando RF può essere utilizzato con i moduli veneziane System 3000.
  • Canale attuatore veneziane 1 modulo.
  • Possibile rilevamento della temperatura.
  • Selezione della funzione del modulo per il controllo veneziane:
    Tipo di tenda selezionabile, funzione di sicurezza (allarme vento, pioggia, gelo), funzione protezione solare, funzione scena (16 scene), funzione blocco.

Funzioni dell'attuatore di riscaldamento

  • Il pannello di comando RF può essere utilizzato con i moduli regolatore della temperatura ambiente System 3000.
  • Canale attuatore di riscaldamento 1 modulo con cod. art. 5403 00, cod. art. 5405 00, cod. art. 5395 00.
  • Selezione della funzione del modulo per il regolatore della temperatura ambiente:
    Controllo di attuatori a 230 V, riscaldamento, raffreddamento, riscaldamento e raffreddamento, regolatore PWM e a 2 punti, impostazione del valore nominale assoluto e relativo, controllo della domanda di calore incl. regolazione a cascata, funzione di protezione valvole, funzione scena (16 scene).
    L'ingresso per apparecchi derivati serve a commutare tra la modalità di riscaldamento e quella di raffreddamento.
    In alternativa, l'ingresso per apparecchi derivati può essere utilizzato come punto di comando supplementare per il modulo System 3000 o per il comando radio di altri dispositivi KNX come sensore.

Dati tecnici

Supporto KNX:
RF1.R

Frequenza del segnale:
da 868,0 a 868,6 MHz

Potenza di trasmissione:
max. 20 mW

Portata di trasmissione:
Circa 100 m

Temperatura ambiente:
-5 °C ... +45 °C

Avvisi

  • KNX Data Secure compatibile.
  • Gli aggiornamenti del firmware sono possibili con la Gira ETS Service App (software aggiuntivo).

Altre figure nella banca dati multimedia

Nella banca dati multimedia si trovano figure dei prodotti selezionati che possono essere utilizzate per le proprie pubblicazioni. Si prega di leggere a questo proposito le nostre condizioni di utilizzo.

Alla banca dati multimedia

Download


Scheda dati

PDF

Carica


Testo di richiesta preventivo

TXT

Carica


Pannello di comando RF
Istruzioni per l'uso

Istruzioni per l’uso.

Cod. art. 5104 ..
5105 ..
5106 ..
5107 ..
5108 ..

PDF, 494 Kb

Carica


Pannello di comando RF
Banca dati dei prodotti

Banca dati dei prodotti a partire da ETS5.7.5

Cod. art. 5104 ..
5105 ..
5106 ..
5107 ..
5108 ..

ZIP, 2.437 Kb

Carica


Download (de)


RF Bedienaufsatz
Technische Dokumentation

Technische Dokumentation.

Cod. art. 5104 ..
5105 ..
5106 ..
5107 ..
5108 ..

PDF, 10.723 Kb

Carica


Informazioni per l'ordinazione Caratteristiche Download