KNX Rivelatore presenza Mini Komfort [222500] Rivelatore di presenza Mini Komfort per KNX Comando luci Rilevatore di presenza per la sorveglianza della presenza (modo operativo: rilevatore di presenza), per il riconoscimento del movimento (modo operativo: rilevatore a soffitto) o per la sorveglianza tramite telegrammi di segnalazione (modo operativo: segnalatore) in ambienti interni o esterni. Grazie al discreto design, alla struttura particolarmente sottile ed al concetto di montaggio flessibile, i rilevatori di presenza Mini sono adatti per oggetti di alto valore architettonico. Caratteristiche: - Montaggio estremamente piatto. - Montaggio a innesto su controsoffitti. - Montaggio su soffitti solidi in scatola di installazione secondo DIN 49073 tramite accessori opzionali. - Montaggio a parete in scatola sopra intonaco (accessorio opzionale). - La classe di protezione IP44 consente il montaggio in esterni o in ambienti umidi. - L'anello design verniciabile consente l'armonizzazione cromatica alla parete o al soffitto. - Dopo aver rimosso l’anello decorativo, tutti gli elementi di comando (ad esempio il tasto di programmazione) dell’apparecchio sono comodamente raggiungibili dal lato anteriore. Così non è necessario smontare nulla in caso di successive operazioni di regolazione o programmazione tramite ETS. - Dispositivo da incasso a soffitto con accoppiatore bus KNX integrato. - Sistema di sensori PIR: tre sensori, sensore di luminosità integrato. - Sensibilità del riconoscimento del movimento modificabile tramite regolatore. - Sensibilità configurabile tramite ETS. - Regolatore della sensibilità sull'apparecchio disattivabile tramite software. - Segnalazione del riconoscimento del movimento (permanente o solo nella prova di funzionamento). - Valutazione separata nel campo remoto dei tre sensori PIR, ognuno con campo di rilevamento di 120° con sovrapposizione. - Azionamento manuale tramite telecomando IR. - Massimo 5 + 2 blocchi funzione configurabili. - Funzione impostabile per ognuno dei blocchi funzione da 1 a 5: rivelatore a soffitto, rivelatore di presenza, servizio segnalazione. - Blocco funzione 6: rivelatore di presenza con regolazione luce. - Blocco funzione 7: sensore di luminosità con sorveglianza del valore limite. - Commutazione del blocco funzione, ad es. per modalità diurna/notturna o settimana/fine settimana. - Blocchi funzione da 1 a 5: Apparecchio singolo, apparecchio principale, apparecchio derivato impostabile. - Modo operativo impostabile per apparecchio singolo come apparecchio principale: automatico, semiautomatico (ON manuale / OFF automatico o ON automatico / OFF manuale). - Due uscite per blocco funzione (da 1 a 5) con funzione rivelatore a soffitto, rivelatore di presenza. - Funzioni rivelatore a soffitto, rivelatore di presenza per uscita: commutazione, funzione scale, commutazione con posizione forzata, encoder regolazione luce, apparecchio derivato per scene luminose, encoder di temperatura, encoder di luminosità, modalità operativa temperatura. - Rivelatore a soffitto, rivelatore di presenza: livello crepuscolare impostabile, livello crepuscolare tramite oggetto della comunicazione esterno o tramite teach-in, ulteriore ritardo di trasmissione tramite oggetto della comunicazione esterno, tempo di disinserimento ritardato adattativo (ulteriore ritardo di trasmissione con autoapprendimento), funzione di presenza per breve periodo, segnale di risposta del livello crepuscolare, funzione di blocco, comando manuale tramite sensore a pulsante (oggetto della comunicazione separato), luminosità di disattivazione (per rivelatore di presenza) tramite teach-in, misura del periodo di tempo dopo l'ultimo movimento. - Funzione rivelatore di presenza con regolazione luce: combinazione con blocco funzione rivelatore di presenza o apparecchio singolo, valore nominale impostabile, assegnazione del valore nominale tramite oggetto della comunicazione esterno, modifica del valore nominale tramite oggetto della comunicazione esterno, funzione teach-in, segnale di risposta del valore nominale effettivo. - Funzione sensore di luminosità con sorveglianza del valore limite: fino a tre valori limite configurabili, funzioni commutazione, encoder regolazione luce, apparecchio derivato per scene luminose, isteresi configurabili, valore limite tramite oggetto della comunicazione esterno o teach-in, funzione di blocco. - Sensore di temperatura integrato per la misurazione della temperatura ambiente (a partire dal livello indice I02). Dati tecnici: Supporto KNX: TP256 Altezza di montaggio: da 2,20 m a 5 m Angolo di rilevamento: 360° Altezza di montaggio 3 m - Campo di rilevamento: Ø circa 12 m Sensore di luminosità - Campo di misura: da 10 a 2000 lx - Campo di rilevamento: 5 m Ø Altezza di montaggio su soffitto - Anello design: 1,25 mm - incl. lente: 4,8 mm Temperatura ambiente: da -25 °C a +55 °C Umidità relativa dell’aria: da 10 a 100% (senza condensa) Grado di protezione: IP44 Classe di protezione: III Connettore KNX: morsetto di collegamento e di derivazione Profondità di montaggio: 34 mm Avvisi: - Il rilevatore di presenza Mini non è adatto per messaggi di allarme in impianti di allarme conformi a VdS. Contenuto della fornitura: - Anello design piccolo in dotazione. - Morsetto di collegamento e di derivazione per KNX in dotazione. Dimensionin mm: Apertura nel soffitto: 44 x - x Dimensioni (con anello design piccolo): 53,5 x 38 x Marca: Gira Cod. art. 2225 00 Quantità: 0 Stk Prezzo unitario: 256,87 Euro (IVA esclusa) xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx